Dove sciare? Le 10 migliori destinazioni italiane da non perdere

Dove sciare? Le 10 migliori destinazioni italiane da non perdere

Maggio 15, 2019 0 Di Flavia Cantini

Dove sciare in Italia? Quali sono le località più suggestive dove praticare lo sport invernale per eccellenza? La nostra penisola offre incantevoli destinazioni dove sciare su piste di diversa difficoltà ammirando panorami di rara bellezza. Scopriamo allora quali sono le zone più belle dove gli amanti dello sci potranno dedicarsi al loro sport preferito.

Dove sciare? #1 Selva di Val Gardena

Nella spettacolare cornice dell’Alto Adige, impreziosita dalle Dolomiti, la Selva di Val Gardena è una delle località più pittoresche dove sciare in Italia. Incastonata tra i possenti massicci del Sassolungo, del Puez e del Gruppo del Carosello, offre 175 chilometri di piste di diversa difficoltà, adatte ai sciatori esperti e agli amanti degli sport invernali quali scalate su ghiaccio, ciaspolate e molto altro.

#2 Canazei

In provincia di Trento e precisamente nella bellissima Val di Fassa, Canazei è un vero gioiello racchiuso tra le imponenti cime della Marmolada, del Sassolungo e del Gruppo del Sella. Le 46 piste sono attrezzate per lo sci alpino e dotate di 29 impianti con 4 funivie, 14 seggiovie e 7 moderni skilift.

È località ideale anche per gli amanti degli sport invernali tra cui il pattinaggio e l’hockey sul ghiaccio.

#3 Madonna di Campiglio

A 1500 metri, tra le Dolomiti del Brenta e i ghiacciai dell’Adamello, Madonna di Campiglio (Trento) è una delle località più belle e famose dell’arco alpino. Offre più di 150 km di piste di varia difficoltà, alcune di queste dedicate allo sci nordico. Qui si trova inoltre uno degli snowpark più grandi d’Italia.

 

#4 Courmayeur

In Valle d’Aosta, Courmayeur è un vero gioiello alpino di bellezza mozzafiato ai piedi del Monte Bianco. Offre oltre 100 km di piste incluse quelle per lo sci di fondo. Gli amanti del freeride potranno sciare nella parte alta del comprensorio dove si trovano splendidi itinerari fuori pista.

Dove sciare

#5 Cortina d’Ampezzo

Tra le località dove sciare in Italia, non si può non nominare la celebre Cortina, nel Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, nel bellunese.Offre 140 chilometri di piste di varia difficoltà e la possibilità di sciare anche per gli amanti dello sci di fondo.

#6 Livigno

In Lombardia, a pochi passi dalle Terme di Bormio, Livigno è una splendida località della Valtellina che offre 12 piste per esperti, 37 per sciatori intermedi e 29 per principianti. Qui è un vero e proprio paradiso anche per gli amanti degli sci invernali, soprattutto per gli snowboarder e chi pratica freestyle.

#7 Cervinia

Ai piedi del Cervino, in Valle d’Aosta, ecco Cervinia, una vera perla con un comprensorio sciistico che abbraccia Breuil-Cervinia, sale al Plateau Rosà fino a giungere alla cima del Cervino. Qui le piste sono di difficoltà medio alta. La località è adatta anche per chi pratica gli sport invernali.

#8 Sestriere

In provincia di Torino, Sestriere è il comune più alto d’Italia con i suoi 2035 metri.

Offre 164 chilometri di piste distribuite tra quelle di estrema difficoltà e quelle adatte a tutti i livelli di esperienza nello sci.

#9 Tonale

Al confine tra Lombardia e Trentino, all’ombra del ghiacciaio Presena, Tonale offre 6 piste facili, 26 intermedie e 10 difficili. È tra le prime stazioni sciistiche ad aprire la stagione e tra le ultime a chiudere.

#10 Tarvisio

In Friuli Venezia Giulia, Tarvisio è la località sciistica più celebre delle Alpi Friulane. Offre il comprensorio più grande della regione con 33 chilometri di piste per lo sci alpino e 66 chilometri per lo sci nordico. Anche gli amanti dello snowboad potranno qui divertirsi con il loro sport preferito. Pronti a sciare tra la bellezza delle montagne italiane con vette innevate e panorami unici?