Agnello al forno marinato: la ricetta

Agnello al forno marinato: la ricetta

Maggio 22, 2019 0 Di Flavia Cantini

Volete conoscere la ricetta dell’agnello al forno marinato? Scopriamo come preparare questo appetitoso secondo piatto di carne, tipico della tradizione, e ottimo per servire agli ospiti una vera e propria prelibatezza. La preparazione dell’agnello al forno marinato è semplice e alla portata di tutti e non richiede molto tempo. La marinatura della carne prima della cottura conferisce un sapore differente e squisito rispetto ai piatti di carne non marinata: infatti, la carne così lavorata diventa tenera e succosa. Ma non è tutto. L’unione della carne di agnello con le patate è davvero perfetta e la cottura al forno, rispetto ad altri tipi di preparazioni, conferisce alla carne una consistenza più corposa e croccante. L’agnello marinato si può preparare sia con il cosciotto interno sia con la carne tagliata a spezzatino.

Vediamo come procedere.

Agnello al forno marinato: la ricetta

Dosi per 4 persone

Ingredienti

  • 800 grammi polpa di agnello
  • 500 grammi di patate
  • 3 rametti di rosmarino
  • 1 litro di vino bianco
  • 2 cucchiaia di olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • sale

Passiamo alla preparazione. Per prima cosa, pulire la polpa dell’agnello e tagliarla a bocconcini.Riunire i bocconcini in una ciotola con il vino bianco  e un rametto di rosmarino. Lasciare la carne a marinare per circa due ore. Trascorso questo tempo, scolare la carne dal liquido di marinatura e farla rosolare in padella con 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. La carne in questo frangente non deve cuocere ma solamente rosolare per sigillarne la parte esterna.

Sbucciare le patate e tagliarle a dadi. Ungere una pirofila con olio d’oliva e porvi le patate infornandole per 30 minuti a 180 gradi. Lasciarle dorare, sfornarle e mescolarle. A questo punto, unire l’agnello rosolato con le patate, aggiungere il sale, il pepe e il rosmarino. Infornare ancora per una ventina di minuti circa. L’agnello al forno marinato è pronto da servire in tavola e da gustare insieme alla patate.

Ricetta dell’agnello al forno marinato: la variante

Un altro modo per preparare l’agnello marinato al forno è il seguente. Tagliare la carne di agnello a pezzetti, tritare aglio, rosmarino e timo, prendere un sacchetto per alimenti versando al suo interno vino rosso. Aggiungere il trito e la carne d’agnello. Il sacchetto, ben chiuso, deve riposare in frigo per 12 ore. Successivamente scolare la carne conservando 1 litro di marinata. Imburrare una teglia, aggiungere la carne, la marinata e olio extravergine di oliva. Cuocere in forno a 180 gradi per un’ora e mezza.

I 5 migliori vini italiani