Cosa sono i Turul? La leggenda di Budapest

Cosa sono i Turul? La leggenda di Budapest

Maggio 23, 2019 0 Di Marco Tarantino

Se siete qui è perché vi state chiedendo cosa sono i Turul. Facciamo un passo indietro, parliamo di Budapest, il volo di un falco gigante si staglia sulla città: cosa non perdere nella città? Assolutamente i suoi tramonti e la storia di questi animali mitologici che si chiamano Turul. Cosa sono i Turul?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Tarantino (@traveller_marcotarantino) in data:

Cosa sono i Turul? Budapest e la leggenda

“Ai raggi del tramonto una farfalla vola sulla città”

“At the rays of sunset a butterfly flying over the city”

Dove si trovano questi animali mitologici? Esattamente vicino al palazzo di Buda dopo il portone dell’entrata di Buda Castle Palace, si innalza la statua del falco di Turul.
Che cosa rappresenta?Si tratta di un uccello mitologico legato alle leggende sull’origine dei Magiari. Un falco di enormi dimensioni che secondo la storia ungherese apparì in sogno ai capi delle sette tribù dell’Ungheria: nel sogno i Turul misero in fuga le aquile che attaccavano i cavalli delle tribù e successivamente indicarono la strada verso la Pannonia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Tarantino (@traveller_marcotarantino) in data:

Cosa vedere a Budapest? Cosa non perdere…

Uno scenario da sogno è assolutamente quello visibile dal ponte delle Catene: questa costruzione, in ungherese Széchenyi Lánchíd, collega Buda e Pest, le due anime della città. E’ una costruzione sospesa, un ponte sospeso con quattro leoni (due per lato) che si stagliano come a guardare chi attraversa.