Marzamemi, uno dei borghi marinari più belli d’Italia

Marzamemi, uno dei borghi marinari più belli d’Italia

Ottobre 30, 2019 0 Di Flavia Cantini

A pochi chilometri da Noto, in provincia di Siracusa, esiste un borgo spettacolare, un luogo da favola, la località ideale per lasciarsi incantare dalla bellezza e dai pittoreschi colori: Marzamemi, frazione di Pachino.

Un bellissimo borgo di pescatori con le gialle casette in pietra affacciate su due porticcioli naturali, la Fossa e la Balata da cui, in passato, partivano le navi commerciali della Sicilia sud orientale: qui lascerete da parte lo stress dell’abituale vita frenetica per immergervi in un’atmosfera suggestiva impreziosita dalla pietra e dal colore.

Marzamemi è un autentico gioiello, legato indissolubilmente all’attività della pesca. Infatti, a dominare il borgo, è l’antica Tonnara, una delle più importanti di Sicilia, risalente alla dominazione araba. Oggi è location perfetta per eventi, manifestazioni, cene di gala, matrimonio o per un soggiorno di lusso.

I pescatori usano ancora le barche colorate, il fulcro della vita si svolge nei pressi della Tonnara ma Marzamemi è anche un’ambita località turistica con la piazza principale e le vie affollate di tavoli all’aperto dei vari locali e ristorantini tipici.

Dopo aver passeggiato senza fretta per il borgo e ammirato la Tonnara, il Palazzo del principe Villadorata, la Chiesa della tonnara dedicata alla Beata Maria Vergine di Monte Carmelo, la piazza Margherita, la Chiesa di San Francesco da Paola e le caratteristiche casette dei marinai a opera dei baroni Calascibetta, godetevi le bellissime spiagge lambite dal mare cristallino.

Marzamemi, infatti, è una località balneare perfetta grazie alle numerose spiagge che regala, tra le più belle di Sicilia, alcune delle quali si trovano nel territorio della Riserva Naturale di Vendicari, un’affascinante oasi che comprende 15000 ettari di terreno e 13 chilometri di costa incontaminata.

le-spiagge-di-marzamemi

Le spiagge più famose di Marzamemi

La spiaggia più famosa è la Spiaggia di Calamosche, un’accogliente caletta sabbiosa protetta da rocce e accarezzata da limpide acque.

Altra spiaggia da non perdere è quella di Eloro, nelle vicinanze dell’antica città greca omonima, caratterizzata da sabbia finissima, dune sabbiose punteggiate da macchia mediterranea e pozze di acqua dolce.

Citiamo poi la Spiaggia di Vendicari, molto scenografica, con vista sull’isolotto e i resti dell’antica tonnara che domina questo tratto costiero, e la Spiaggia di San Lorenzo, di sabbia bianchissima.

E infine, una vera chicca: la Spiaggia delle Correnti dove si incontrano il Mar Mediterraneo e il Mar Ionio.

Da Marzameni partono inoltre molti tour in barca verso le località poco distanti tra cui Siracusa e Noto.

Il piccolo borgo di pescatori possiede anche la sua isola: l’Isola Piccola, di fronte al porto, su cui spicca il villino bordeaux del medico Branchati, originario di Pachino.

Passeggiate tra i caratteristici vicoli, relax sulle bianche spiagge di sabbia fine, tuffi nel mare cristallino: benvenuti a Marzamemi, il “luogo dell’anima, il profondo Sud Italia, la Magna Grecia” che ha fatto anche da sfondo ad alcune scene del film “Sud” di Gabriele Salvatores.